Guida Practica

Guida pratica "Gestione energetica negli alberghi alpini"

Risparmiare energia conviene! Gli hotel delle Alpi possono così fornire un importante contributo alla lotta ai cambiamenti climatici e allo stesso tempo diventare più competitivi. Tuttavia, molte strutture ricettive della regione associano le misure di risparmio energetico a un elevato dispendio di tempo e/o di risorse finanziarie. Ciò riguarda soprattutto le piccole e medie imprese che nelle Alpi sono spesso a conduzione familiare e determinanti per il turismo regionale.

La guida pratica "Gestione energetica negli alberghi alpini" mira ad abbattere gli ostacoli ancora esistenti e a fornire aiuto agli albergatori della regione nel percorso verso una gestione strutturata dell'energia. Questo approccio va oltre le singole misure di risparmio e incoraggia un processo costante di ottimizzazione del consumo energetico a tutti i livelli aziendali.

Sull'esempio del Cyprianerhof in Alto Adige, in Italia, la guida pratica illustra come attuare una gestione dell'energia nell'azienda e come superare gli eventuali ostacoli. A tale scopo il Cyprianerhof viene assistito da un consulente nell'esecuzione di un audit energetico. Passo dopo passo viene spiegato quali misure si possono adottare, quali investimenti effettuare e quale rendimento attendersi, nonché come il contributo alla lotta ai cambiamenti climatici si misuri attraverso le ridotte emissioni di gas serra.

La redazione della guida è stata promossa dal Ministero federale tedesco dell'ambiente nel quadro dell'iniziativa di esportazione di tecnologie ambientali con il sostegno dell'Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige e dell'IDM Alto Adige.

La guida è disponibile qui per il download: