Consulenza per gli impianti tecnici - Alpi tedesche

Consulenza energetica del DEHOGA Baviera

Campagna DEHOGA per l'energia e la protezione del clima

Efficienza energetica nei rifugi

Rete alberghiera Allgäu

Iniziativa di protezione del clima – misure su impianti di condizionamento e refrigerazione nelle imprese


 

Consulenza energetica del DEHOGA Baviera

 

La consulenza a cura del consulente certificato del Bayerischer Hotel- und Gaststättenverband (DEHOGA Baviera - consorzio bavarese delle aziende alberghiere e di ristorazione) comprende un'analisi degli impianti tecnici effettuata sul posto, in seguito alla quale gli hotel e i ristoranti ricevono un rapporto dettagliato sulla situazione esistente e un catalogo di misure con indicazioni sui possibili investimenti e risparmi di costi. 

La consulenza energetica a cura del consulente certificato del DEHOGA Baviera può essere finanziata fino all'80% dei costi (programma BAFA "Consulenza energetica per PMI"). Si applicano le seguenti percentuali massime:

  • per costi energetici oltre 10 000 euro/anno, sovvenzione pari a un massimo di 8000 euro
  • per costi energetici fino a 10 000 euro/anno, sovvenzione pari a un massimo di 1200 euro

Maggiori informazioni sulla consulenza energetica del DEHOGA su: LINK

Contatto

Istituzione: IMET GmbH

Indirizzo: Engelhardstr. 10, 81369 München, Germania

Tel.: +49 89 / 3 54 60 55

E-mail: info@imet-gmbh.de


 

Campagna DEHOGA per l'energia e la protezione del clima

La campagna DEHOGA per l'energia e la protezione del clima del consorzio tedesche delle aziende alberghiere e di ristorazione DEHOGA è finalizzata all'aumento dell'efficienza energetica nel settore. La campagna offre ad albergatori e ristoratori l'opportunità di informarsi, rapidamente e senza diretti riferimenti ai produttori, sulle possibili soluzioni efficienti dal punto di vista energetico, tramite ad esempio: 

  • ampia documentazione e consigli sul portale Internet della campagna
  • apprendimento intuitivo per mezzo di un edificio virtuale (in costruzione)
  • newsletter su temi di attualità
  • linee guida su efficienza energetica, approvvigionamenti a livello regionale e mobilità sostenibile
  • workshop in aree rurali su efficienza energetica e approvvigionamenti a livello regionale
  • ausili di calcolo per la valutazione degli investimenti

Maggiori informazioni sulla campagna energetica su: LINK

Contatto

Nome: Georg Ratjen

Istituzione: adelphi

Indirizzo: Caspar-Theyß-Straße 14a, 14193 Berlin, Germania

Tel.: +49 30 000 68 62

E-mail: ratjen@adelphi.de


 

Efficienza energetica nei rifugi

I problemi di efficienza energetica nei rifugi sono soprattutto l'età talvolta avanzata delle strutture, le difficoltà nel raggiungere i siti in caso di lavori di ristrutturazione (vie di trasporto strette e ripide), le distanze dalle infrastrutture urbane (es. impianti di depurazione), le forti oscillazioni dell'affluenza, le condizioni climatiche e gli adempimenti ecologici. Per quanto riguarda l'ottimizzazione energetica una grossa difficoltà è rappresentata innanzitutto dalla posizione geografica che a sua volta comporta costi elevati di smaltimento e approvvigionamento (il trasporto dei combustibili ad esempio viene effettuato in elicottero). A questo si contrappongono le maggiori richieste dei clienti in termini di condizioni di soggiorno ecocompatibili.

Il progetto Efficienza energetica nei rifugi del Club Arc Alpin (CAA) e del club alpino tedesco (DAV) offre un sostegno per pianificare l'attuazione delle misure. Inoltre i rifugi possono ottenere un marchio di qualità che ne attesta l'efficienza energetica.

Le esperienze fatte sinora mostrano che l'ammodernamento dei rifugi presenta notevoli difficoltà dovute alla posizione e alla tipologia degli edifici e che non solo l'adeguamento delle strutture, ma anche la gestione dei rifugi è rilevante a livello di efficienza energetica. Poiché spesso i rifugi sono interamente affittati e il gestore non può avere un costante controllo delle modalità di gestione, la fornitura di opportune informazioni agli ospiti e buone apparecchiature di regolazione costituiscono importanti presupposti per un uso efficiente dei rifugi.

Maggiori informazioni sull'efficienza energetica nei rifugi su: LINK

Contatto:

Nome: Veronika Schulz

Istituzione: Club Arc Alpin e.V. 

Indirizzo: Von-Kahr-Str. 2-4, 80997 München, Germania

Tel.: +49 89 211224 12  

E-mail: caa@club-arc-alpin.eu


 

Rete alberghiera Allgäu

La rete per l'efficienza energetica dell'Energie- und Umweltzentrum Allgäu (eza!, centro per l'energia e l'ambiente dell'Allgäu) offre agli albergatori la possibilità di aderire a una rete settoriale nella regione. All'interno della rete gli albergatori possono scambiarsi esperienze e apprendere gli uni dagli altri. Vi vengono trattati molti temi rilevanti per gli hotel, come l'illuminazione, l'igiene dell'acqua potabile, il servizio di lavanderia, le pompe di calore, i consumi di energia, l'aerazione, il wellness e le sovvenzioni.

Nella partecipazione alla rete sono già compresi gli incontri, una hotline per le domande, il monitoraggio e la valutazione dei consumi. Gli interventi di esperti e referenti esterni sono addebitati a parte. La rete alberghiera dell'Allgäu dimostra che le giuste misure di efficienza energetica si possono applicare più rapidamente se i gestori si pongono obiettivi comuni e si offrono reciproci consigli nell'ambito di uno scambio di esperienze.

Maggiori informazioni sulla rete alberghiera dell'Allgäu su: LINK

Contatto:

Nome: Dr. Hans-Jörg Barth

Istituzione: eza! (Energie- & Umweltzentrum Allgäu gGmbH)

Indirizzo: Burgstr. 26, 87435 Kempten, Germania

Tel.: +49 831 960286 85

E-mail: barth@eza.eu

 


 

Iniziativa di protezione del clima – misure su impianti di condizionamento e refrigerazione nelle imprese

Grazie a sovvenzioni per servizi di consulenza e investimenti, il Ministero tedesco per l'ambiente, la protezione della natura e la sicurezza dei reattori (BMUB) promuove l'installazione di impianti di condizionamento e refrigerazione efficienti dal punto di vista energetico. Gli hotel e i ristoranti del territorio alpino devono affrontare condizioni climatiche del tutto particolari. Una tecnologia efficiente può contribuire a ridurre il consumo di energia per il funzionamento degli impianti, offrendo agli ospiti un clima confortevole. Il consiglio di un consulente esperto rappresenta un utile investimento, soprattutto nel caso dei grandi impianti.

Il BMUB promuove i seguenti servizi di consulenza:

  • redazione di una perizia relativa all'efficienza energetica degli impianti esistenti
  • redazione di una perizia relativa all'efficienza energetica dei nuovi impianti o finalizzata ad incrementare l'efficienza energetica di un impianto esistente

Il sussidio per i servizi di consulenza ammonta all'80% dei costi, per un massimo di 1000 euro. Inoltre il BMUB finanzia gli investimenti per impianti di refrigerazione a compressione, refrigeratori ad assorbimento per climatizzazione e altre applicazioni, impianti che consentono il raffreddamento e il riscaldamento con un sistema integrato e interventi di riutilizzo del calore prodotto dagli impianti di refrigerazione. L'ammontare della sovvenzione agli investimenti si calcola in base al costo netto. La percentuale varia dal 20 al 25% dei costi, dipende dal refrigerante impiegato e dalla tecnologia dell'impianto e può ammontare a un massimo di 100 000 euro.

Maggiori informazioni e le condizioni per il finanziamento degli impianti di condizionamento e refrigerazione nelle imprese su: www.klimaschutz.de/

e su: www.foerderdatenbank.de/

Contatto

Istituzione: Bundesamt für Wirtschaft und Ausfuhrkontrolle (BAFA), Referat 515 - Kältetechnik (Ufficio federale per il controllo dell'economia e delle esportazioni (BAFA), Settore 515 –  Tecnologia di refrigerazione)

Indirizzo: Frankfurter Straße 29-35, 65760 Eschborn, Germania

Tel. +49 6196 908 1249

E-mail: kki@bafa.bund.de