Contributi finanziari - Alpi tedesche

Sovvenzioni per impianti tecnici

Promozione dei sistemi di gestione dell'energia

Erneuerbar Mobil – Finanziamento di progetti nel campo della mobilità elettrica


Sovvenzioni per impianti tecnici

Gli albergatori e i ristoratori presenti nelle Alpi possono richiedere sovvenzioni per gli investimenti in impianti tecnici efficienti. Per farlo possono avvalersi del programma di promozione dell'Ufficio federale per il controllo dell'economia e delle esportazioni (BAFA) dal titolo "Tecnologie ad alta efficienza", a condizione che le misure comportino un risparmio energetico pari ad almeno il 25%.

A partire da un investimento di 2000 euro, le spese per il rinnovo dei seguenti impianti vengono finanziate con il 30% dei costi:

  • motori e azionamenti elettrici
  • pompe
  • impianti di aerazione e climatizzazione

I pacchetti di misure relative a più settori tecnici possono essere finanziati con il 30% a partire da un volume d'investimento di 30 000 euro. Sono finanziabili, oltre ai suddetti, i seguenti settori:

  • impianti di recupero del calore e di cogenerazione
  • coibentazione di tubazioni, pompe e sanitari
  • ottimizzazione di impianti ad aria compressa

Maggiori informazioni sul programma di finanziamento sono disponibili sul sito del BAFA.

Contatto

Istituzione: Bundesamt für Wirtschaft und Ausfuhrkontrolle (Ufficio federale per il controllo dell'economia e delle esportazioni)

Indirizzo: Frankfurter Straße 29, 3565760 Eschborn, Germania

Tel. +49 6196 908-1883


 

Promozione dei sistemi di gestione dell'energia

L'introduzione di un sistema di gestione dell'energia consente alle aziende alberghiere e di ristorazione di conseguire i seguenti obiettivi: costi energetici più bassi, migliore efficienza energetica, maggiore economicità e riduzione delle emissioni di CO2. L'Ufficio federale tedesco per l'economia e il controllo delle esportazioni fornisce assistenza alle imprese che decidono di introdurre un piano di registrazione e valutazione dei propri consumi energetici tramite un sistema di gestione dell'energia. Il programma prevede sovvenzioni per i seguenti interventi:

  • fino all'80% delle spese sovvenzionabili (max. 6000 euro) per la prima certificazione di un sistema di gestione energetica completo ai sensi della norma DIN EN ISO 50001;
  • fino all'80% delle spese sovvenzionabili (max. 1500 euro) per la prima certificazione di un sistema alternativo conforme all'Allegato 2 del regolamento sui sistemi di efficienza per la compensazione dei picchi (SpaEfV);
  • fino al 20% delle spese sovvenzionabili (max. 8000 euro) per l'acquisto di strumenti di misurazione, contatori e sensori per sistemi di gestione energetica;
  • fino al 20% delle spese sovvenzionabili (max. 4.000 euro) per l'acquisto di software per sistemi di gestione energetica.

Tramite questo incentivo si vogliono creare i presupposti per l'attuazione di misure di efficienza energetica efficaci, contribuendo a raggiungere gli obiettivi del programma energetico della Repubblica Federale Tedesca.

Maggiori informazioni su condizioni, tipologia e importo del finanziamento, nonché sui soggetti autorizzati a presentare domanda sono disponibili sulla banca dati del Ministero tedesco per l'economia e l'energia. Salvo proroga, il programma di incentivo scade il 31 dicembre 2016.

Maggiori informazioni sul finanziamento dei sistemi di gestione energetica su: http://www.foerderdatenbank.de/

Contatto

Istituzione: Bundesamt für Wirtschaft und Ausfuhrkontrolle (BAFA), Settore 512 (Ufficio federale per il controllo dell'economia e delle esportazioni)

Indirizzo: Frankfurter Straße 29-35, 65760 Eschborn, Germania

Tel. +49 6196 908 1503


 

Erneuerbar Mobil – Finanziamento di progetti nel campo della mobilità elettrica

Il settore dei trasporti riveste un ruolo significativo per il raggiungimento degli obiettivi di politica energetica e climatica, impossibile senza un maggior impiego di veicoli a trazione elettrica. Per questo motivo, il Ministero per l'ambiente finanzia progetti di ricerca sul tema della mobilità elettrica.

Dal 2009 sono già 60 i progetti attuati con l'aiuto di "Erneuerbar Mobil". Ora il Ministero invita nuovamente a presentare bozze di progetti che si occupano di registrare i potenziali nel campo della politica energetica e climatica, consolidando nel contempo il settore industriale tedesco.

I seguenti punti meritano una particolare attenzione:

  • definizione dei fattori ambientali e climatici in segmenti selezionati di veicoli con scarsa disponibilità di mercato e in campi di applicazione con un elevato potenziale di acquisizione di nuove conoscenze;
  • sperimentazione di motori elettrici anche su mezzi pesanti nel campo dei trasporti pubblici;
  • sviluppo di collegamenti intelligenti tra la mobilità elettrica e il sistema di approvvigionamento energetico;
  • introduzione sul mercato di prodotti conformi a standard ecologici.

Il termine per la presentazione di una bozza di progetto è scaduto all'inizio del 2016. Maggiori informazioni su:

http://www.erneuerbar-mobil.de/