Certificazione ambientale - Regione alpina

EU Ecolabel

Eco-Management and Audit Scheme (EMAS)

EN ISO 14001

Green Key/ Chiave verde

Ibex fairstay

Bayerisches Umweltsiegel (marchio ambientale bavarese)

Agenzia per l'Energia Alto Adige – CasaClima

Green Event Alto Adige 

Marchio ambientale austriaco / Green Hotel (Ö)

EHC – Eco Hotels Certified (Austria, Tirolo)

Viabono – Premio per viaggi rispettosi del clima e dell'ambiente

SLOVENIA GREEN – Promozione del turismo verde in Slovenia


EU Ecolabel

L’EU Ecolabel, noto anche come marchio ambientale europeo della Commissione Europea, dal 1992 viene assegnato a prodotti e dal 2000 anche a servizi che per tutto il ciclo di vita si dimostrano compatibili con l’ambiente e fanno un uso parsimonioso delle risorse. Nel 2009 è stato introdotto uno speciale EU Ecolabel per le strutture ricettive e i campeggi, allo scopo anche in questo caso di premiare le aziende particolarmente attente all’ambiente. Non viene presa in considerazione solo l’azienda in quanto tale, bensì anche tutti i servizi supplementari, dalle offerte gastronomiche, alle manifestazioni, alle attività per il tempo libero fino agli spazi verdi. Si intende così fornire un’alternativa sostenibile ed ecologica ai consumatori di qualsiasi condizione e conferire un riconoscimento alle imprese attraverso la certificazione. Sul piano dei contenuti, il label punta soprattutto alla compatibilità ambientale e alle norme di gestione delle imprese in questo campo.


Eco-Management and Audit Scheme (EMAS)

La certificazione EMAS è stata istituita dall’Unione Europea e si rivolge a tutte le organizzazioni intenzionate a migliorare il proprio bilancio ambientale. Come per la certificazione ISO 14001, anche in questo caso si punta a un processo di miglioramento continuo nella realizzazione degli obiettivi ambientali. E’ inoltre prevista la pubblicazione annuale di una dichiarazione relativa alla propria gestione ambientale. La certificazione ha validità ufficiale ed è registrata in un elenco pubblico. La verifica della documentazione e delle indicazioni fornite viene integrata con un audit sul posto. La certificazione ha validità triennale. In Europa vi sono già più di 10.000 organizzazioni registrate EMAS.

Dal 2016 esistono inoltre delle linee guida su EMAS specificamente rivolte al settore del turismo, pubblicate in lingua italiana dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale): http://www.isprambiente.gov.it/files/pubblicazioni/manuali-lineeguida/EMASEcolabelturismoMLG134.pdf


EN ISO 14001

Questa norma dell’Organizzazione internazionale di standardizzazione (ISO) rappresenta uno dei più diffusi marchi di qualità ambientale a livello mondiale. Essa si rivolge ad aziende di ogni genere e provenienza, e dunque anche all’intero settore alberghiero dell’arco alpino. La certificazione tiene conto di un ampio spettro di criteri ecologici da realizzare tramite un sistema aziendale di gestione ambientale che consenta di migliorare costantemente la propria sostenibilità. La certificazione è riconosciuta a livello europeo e nazionale in tutti i paesi dell’arco alpino e viene rilasciata da organizzazioni accreditate (p. es. il TÜV in Germania). In tutto il mondo sono già state certificate oltre 300.000 aziende in 171 paesi (dati aggiornati al 2017).


Green Key/ Chiave verde

http://www.greenkey.global/

Green Key è un programma di certificazione internazionale il cui obiettivo è quello di incoraggiare gli hotel e le altre strutture ricettive a impegnarsi attivamente per la sostenibilità. Il marchio viene rilasciato dall’organizzazione non profit Teragir (ex Foundation for Environmental Education).  Sono già oltre 2500 le strutture ricettive certificate in 53 paesi, e più di 600 di queste si trovano in Francia. La certificazione avviene sulla base di una valutazione della gestione energetica e idrica e della sostenibilità della filiera. Un ulteriore criterio è costituito dalle misure adottate dall’azienda per promuovere la sensibilità ecologica dei propri clienti. 


Ibex fairstay

Questa certificazione ecologica integra la metodologia delle norme internazionali ISO 9001 (quality management) e 14001 (gestione ambientale) con ulteriori criteri e si rivolge specificamente a strutture ricettive, cliniche e comunità residenziali. Il marchio si basa su una strategia di sostenibilità che comprende cinque dimensioni: gestione, ecologia, regionalità, funzione sociale ed economicità. In sede di valutazione vengono fornite sulla base di un elenco di misure e di un’analisi personalizzata le indicazioni pratiche per il miglioramento. A seconda del livello di sostenibilità raggiunto, alle aziende viene rilasciato il marchio ibex fairstay in bronzo, argento, oro o platino. E’ inoltre possibile l’abbinamento della certificazione all’Ecolabel europeo e al Programma qualità della Federazione svizzera del turismo.


Bayerisches Umweltsiegel (marchio ambientale bavarese)

Con il marchio ambientale bavarese, gli hotel e i ristoranti possono dare prova del proprio impegno ecologico ai clienti. Si tratta di un certificato per le aziende bavaresi del settore che attuano una gestione particolarmente sostenibile. Le attività vengono esaminate e valutate sulla base di un catalogo di criteri e, a seconda del punteggio raggiunto, si aggiudicano un marchio argento oppure oro. I criteri comprendono ad esempio temi come il consumo di energia e di acqua, la separazione dei rifiuti e l'acquisto dei prodotti all'interno della regione. L'associazione Aktivsenioren Bayern e.V. (anziani attivi in Baviera) esamina le aziende, ricorrendo a esperti altamente qualificati in pensione. L'elevata domanda di certificazioni testimonia la validità del progetto e il successo conseguito dagli anziani esaminatori nel convincere gli imprenditori dell'importanza della protezione ambientale e nel formare i collaboratori. Ogni anno si raggiunge un numero di certificazioni a tre cifre.

Contatto

Nome: Peter Schmale

Istituzione: Aktivsenioren Bayern e. V.

Indirizzo: Landshuter Allee 11, 80637 München

Tel.: +49 89 222237

E-Mail: info@aktivsenioren.de


Agenzia per l'Energia Alto Adige – CasaClima

L'Agenzia per l'Energia Alto Adige offre un sistema di certificazione dell'efficienza energetica degli edifici nella Provincia autonoma di Bolzano. CasaClima (o KlimaHaus), primo marchio attribuito a edifici costruiti secondo criteri di sostenibilità, utilizzo responsabile delle risorse e rispetto dell'ambiente, è nato in Italia nel 2002. Ad oggi sono stati certificati secondo lo standard CasaClima quasi 7000 edifici.

Il marchio di qualità ClimaHotel comprende vari sistemi di certificazione, studiati su misura per utilizzatori od opere edili di diverso genere. Esistono ad esempio certificati per le nuove costruzioni, per le ristrutturazioni e per hotel ed edifici sostenibili, che, oltre all'efficienza energetica, rispettano anche altri aspetti della sostenibilità, quali i cicli di vita, l'economicità, i materiali edili, lo sfruttamento della luce diurna e la gestione dell'acqua.

Nell'ambito del progetto CasaClima l'Agenzia per l'Energia Alto Adige offre anche corsi di formazione per progettisti, artigiani e committenti, volti a sensibilizzare sia gli operatori che l'opinione pubblica sull'importanza dell'edilizia sostenibile e dell'efficienza energetica.

Maggiori informazioni sulla certificazione CasaClima su: LINK

Contatto

Istituzione: Agenzia per l'Energia Alto Adige – CasaClima

Indirizzo: Via Macello 30C, 39100 Bolzano, Italia

Tel.: +39 0471 062 140

E-mail: info@agenziacasaclima.it


Green Event Alto Adige

La domanda di manifestazioni eco-compatibili è in costante crescita. Un numero sempre maggiore di imprese fornisce un contributo alla protezione dell’ambiente tramite eventi sostenibili. Le aziende operanti nel campo alberghiero e della ristorazione sono molto apprezzate dai più disparati committenti come location per tutti i tipi di eventi. Green Event certifica appunto le manifestazioni programmate, organizzate e attuate secondo criteri compatibili con l’ambiente. I punti cardine sono l’utilizzo di prodotti ecologici, l’efficienza energetica, la gestione dei rifiuti, la valorizzazione dei prodotti locali e la responsabilità sociale, valutati dal punto di vista della sostenibilità. La certificazione come Green Event non solo contribuisce alla tutela dell’ambiente nonché alla lotta e all’adattamento ai cambiamenti climatici, ma comporta anche vantaggi in termini di marketing per gli sponsor, i promotori e l’opinione pubblica. Anche la conferenza “Gestione energetica negli alberghi alpini” organizzata da adelphi il 28 e 29 novembre a Bolzano è stata certificata come Green Event.


Marchio ambientale austriaco / Green Hotel (Ö)

https://www.umweltzeichen.at/cms/de/tourismus/content.html

Il marchio ambientale austriaco (Österreichisches Umweltzeichen) è una certificazione rilasciata a livello nazionale. I presupposti per ottenerla spaziano dalla gestione oculata delle risorse energetiche e idriche all’utilizzo di prodotti agroalimentari di stagione provenienti da coltivazioni biologiche locali, fino all’utilizzo di mezzi di trasporto ecologici da parte della clientela in arrivo all’hotel. Le aziende certificate devono attuare misure specifiche in tutti i settori, p. es. prevedendo che almeno la metà dell’energia utilizzata provenga da fonti rinnovabili, predisponendo un piano di gestione ambientale e formando adeguatamente il personale.

La certificazione viene rilasciata dal Ministero austriaco per l’ambiente ed è gestita dall’Associazione per l’informazione ai consumatori (VKI). Essa ha validità quadriennale e il rilascio è sempre preceduto da una verifica da parte di valutatori indipendenti.


EHC – Eco Hotels Certified (Austria, Tirolo)

Eco Hotels Certified è un marchio del settore turistico per la sostenibilità e il rispetto dell'ambiente che punta su indipendenza, trasparenza e comparabilità. Il certificato EHC calcola il consumo di CO2 per ospite e classifica questo valore in un sistema a semaforo che consente di confrontare e misurare meglio la sostenibilità. L'adempimento di tutti i criteri viene premiato con la classificazione nel semaforo verde, per cui l'azienda riceve il certificato EHC. Le aziende del settore alberghiero e della ristorazione che a una prima stima finiscono nell'area gialla o rossa del semaforo hanno un anno di tempo per migliorare il proprio consumo di CO2. Durante la fase di certificazione il team EHC è a disposizione per fornire assistenza e consulenza. Le aziende vengono incoraggiate a migliorare costantemente la propria impronta ecologica.

La sede centrale della EHC si trova in Austria. Ad oggi sono state certificate 91 aziende in Austria, Germania, Italia, Svizzera e Slovenia. Il certificato che non riguarda solo la regione alpina deve essere richiesto a livello internazionale.

Maggiori informazioni sul certificato EHC su: www.ehc-hotels.com/

Contatto

Istituzione:  Eco Hotels Certified – sede centrale

Indirizzo:  Trientlgasse 65, 6020 Innsbruck, Austria

Tel.  +43 512 214 900

E-mail: info@ehc-hotels.com


Viabono – Premio per viaggi rispettosi del clima e dell'ambiente

Le aziende del settore alberghiero e della ristorazione tedesco, che possono dimostrare di essere gestite nel rispetto dell'ambiente e del clima, possono richiedere la certificazione Viabono. Si tratta di un certificato esistente da oltre 10 anni che nel 2011 è stato sottoposto a una completa revisione. Ai fini della certificazione di un'azienda occorrono i parametri ambientali di acqua, rifiuti, energia e clima e dei prodotti alimentari, affinché la sostenibilità dell'azienda sia comparabile con altre. Oltre al rispetto dei parametri ambientali, le aziende devono attenersi a ulteriori criteri di qualità. A prescindere da ciò, sono tuttavia le aziende stesse a stabilire le misure che ritengono più opportune ai fini dell'adempimento dei requisiti di sostenibilità Viabono.

Alberghi e ristoranti possono inoltre richiedere il calcolo dell'impronta ecologica e il relativo inserimento nelle classi di efficienza climatica. Ciò permette un utile confronto, generando trasparenza per l'ospite attento all'ecologia. Il passo successivo è la certificazione Viabono Klima Hotel. I Klima Hotel hanno ottimizzato le proprie emissioni di CO2 dal punto di vista ecologico ed economico e si sono impegnati ad introdurre ulteriori misure di protezione del clima. L'obiettivo del Klima Hotel è offrire ai propri clienti un pernottamento climaneutrale.

Maggiori informazioni sulle certificazioni Viabono su: www.viabono.de/

Contatto

Istituzione: Viabono GmbH

Indirizzo: Hauptstraße 230, 51503 Rösrath-Hoffnungsthal, Germania

Tel. +49 2205 9198350

E-mail: info@viabono.de


SLOVENIA GREEN – Promozione del turismo verde in Slovenia

I cambiamenti climatici comportano molti più rischi che opportunità per il settore turistico globale. Ne consegue tra l'altro una probabile redistribuzione dei flussi turistici, in quanto i turisti tendono sempre più a preferire mete ecologiche. Il passaggio a offerte e concetti turistici "verdi" genera pertanto notevoli vantaggi competitivi per il futuro del settore. L'organizzazione turistica nazionale slovena (STO) risponde a questo trend lanciando un nuovo orientamento strategico e promuovendo il marketing e il turismo verde in Slovenia. In collaborazione con l'ente SPIRIT e altri esperti di turismo sostenibile, la STO ha quindi elaborato la guida "Green Scheme", basata su criteri europei e internazionali e utile per incentivare il turismo verde in Slovenia. Il marchio SLOVENIA GREEN non raggruppa solo tutti gli sforzi compiuti a livello nazionale, ma consente anche un diretto confronto con altre mete e offerte a livello mondiale. Ad oggi 9 mete turistiche e 7 offerenti sono stati certificati SLOVENIA GREEN.

La guida e una panoramica dei criteri e degli indicatori di SLOVENIA GREEN oltre a ulteriori informazioni sul marketing nel campo del turismo verde sono disponibili sul sito al seguente indirizzo: www.slovenia.info/si

Contatto

Nome: Natasa Hocevar

Istituzione: Organizzazione turistica slovena (STO), sezione Ricerca e Sviluppo

Indirizzo: Dimičeva ulica 13,1000 Ljubljana, Slovenia

Tel. +3861 5898 558

E-mail: natasa.hocevar@slovenia.info